Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

" Tutto quello che rappresenta lo sviluppo è la nostra visione " Sanga Tchintoya Gerald

Gente d'Africa su FaceBook


Il microcredito è uno strumento di sviluppo economico che permette l'accesso ai servizi finanziari alle persone in condizioni di povertà ed emarginazione.
Nei paesi in via di sviluppo milioni di famiglie vivono con i proventi delle loro piccole imprese agricole e delle cooperative. La difficoltà  di accedere al prestito bancario a causa dell'inadeguatezza o della mancanza di garanzie reali e delle microdimensioni imprenditoriali, ritenute troppo piccole dalle banche tradizionali, non consente a queste attività produttive di avviarsi e svilupparsi libere dall'usura.
I programmi di microcredito propongono soluzioni alternative per queste microimprese e in un certo senso sono paragonabili ai prestiti d'onore.
Questo metodo, innovativo, ha dimostrato un'efficienza elevata, con tassi di restituzione del 98%.

Con soli 75 euro una donna può avviare una piccola.

Al momento siamo impegnati a sostenere gruppi di donne in Benin e Burkina Faso, ma nelle ultime spedizioni sono stati individuati altri 6 gruppi di circa 20-25 donne. La scelta di finanziare singole donne, ma appartenenti a un gruppo, è legata al fatto che chiediamo che sia il gruppo a prendere decisioni collettive e a sostenere eventuali membri che si trovino in difficoltà. In questo modo nessuna donna è lasciata sola.

Per quello che riguarda la nostra piccola esperienza, il tasso di restituzione è del 100%.

Se vuoi puoi fare una donazione per un microcredito tramite Pay Pal.